Ora In Onda

Titolo

Artista

Stadio Giuseppe Meazza
Milan
Sab
25
MAG
ORE 20:45
Salernitana
Background

Volata salvezza: Salernitana, occasione sorpassi! Battere il Modena con sguardo su altri campi

Scritto da il

salernitanamodena-radiobussolaSe quel frigobar pubblicitario non è al fianco della panchina granata – come su tutti i campi della B – per puro caso, allora la Salernitana farebbe bene ad attingere il più possibile. Energy drink, ma basta solo tanta “energy” per “mettere le ali” nella volata salvezza in cui Ascoli e Vicenza sembrano davvero prossime all’obiettivo: solo un suicidio di veneti e marchigiani potrebbe farli ripiombare nel baratro. Sabato la Salernitana ha la grande occasione del doppio, se non triplo sorpasso. Ma solo battendo il Modena, unico risultato possibile nello scontro diretto. Vincendo, la Salernitana andrebbe a + 3 sui canarini e potrebbe sperare di lasciarsi alle spalle anche Latina (attualmente a pari punti coi granata, così come il Modena) e Pro Vercelli, che ad oggi ha un punto in più. Il Latina sarà infatti di scena sul campo del Crotone, sicuramente ebbro di festeggiamenti per la conquista aritmetica della massima serie ma reduce anche dalla “tirata d’orecchi” fatta dal presidente della Lega B, Abodi, al suo tecnico dopo le dichiarazioni rilasciate venerdì scorso . Facile che i pitagorici facciano sicuramente più attenzione nel giocarsi la partita a viso aperto, consci anche del fatto che il pubblico dello Scida avrà piacere di gioire tra le mura amiche. Perlomeno, questi sono gli auspici dei vertici di lega e, naturalmente, della Salernitana coi suoi tifosi. Occhio anche alla sfida tra la Pro Vercelli e il sorprendente Trapani di Cosmi, terzo in classifica e bisognoso di fare punti per conservare la posizione, guardandosi dall’inseguimento di Bari e Pescara, entrambe a -1. I siciliani vantano il maggior numero di vittorie esterne assieme al Cagliari (8 in 19 partite, leggermente meglio anche del Crotone che ne ha vinte 8 su 20) ed hanno vinto le ultime cinque partite giocate lontano dal Provinciale: una macchina da guerra, insomma. La Salernitana può sperare che Citro e compagni possano fare altrettanto al Piola di Vercelli. Ma, prima di tutto, a “mettere le ali” deve necessariamente essere la squadra di Menichini. Un pareggio col Modena o, peggio ancora, una sconfitta complicherebbero di molto le cose.
www.solosalerno.it