Ora In Onda

Titolo

Artista

Stadio Giuseppe Meazza
Milan
Sab
25
MAG
ORE 20:45
Salernitana
Background

Emeli Sandé – There For You

Scritto da il

Emeli Sandé pubblicherà il suo sublime quinto album dal titolo “How Were We To Know” il 17 novembre 2023, via Chrysalis Records.
Ad accompagnare l’annuncio del disco, la stella britannica ha condiviso il nuovo inedito “There For You“, disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali.


L’album rappresenta la testimonianza dell’incredibile capacità di Emeli di usare la sua unica voce al massimo del suo sorprendente potenziale. I fan si sono innamorati dell’immenso talento di Emeli nel corso di una carriera che ormai supera un decennio, con momenti salienti tra cui due singoli al primo posto, che contribuiscono a un totale di undici successi nella Top 10 e un fenomenale successo dell’album d’esordio “Our Version of Events“, 8 volte disco di platino, che divenne uno degli album più venduti del decennio, contribuendo a far raggiungere alla sua carriera un totale di 25 milioni di vendite fino ad oggi.

How Were We To Know” esplora l’amore in tutte le sue forme, insieme ai rischi necessari per perseguirlo. Il suo ricco e riconoscibile spettro di emozioni spazia dal dolore alla gioia, con riflessioni sulle sofferenze per una relazione giunta al termine, fino alla corsa inebriante di un amore che sta iniziando a sbocciare.
L’amore può farti venire le vertigini. Ti spezza il cuore. Ti fa un po’ impazzire. Ti manda vertiginosamente in alto, per poi farti precipitare. Tutti questi sentimenti e molti altri emergono con forza in “How Were We To Know“.

Emeli ha detto: “Once you’ve been hurt, it’s very hard to pick up the pieces again and allow yourself to be vulnerable. So I think these songs explore the bravery of love, and loving others but also yourself. These songs were pieces of a puzzle I had to put together, and now feels like the right time to share them. These are tales from a hopeless romantic. I’m very romantic, and it gets me in trouble sometimes!”.

Navigare tra le contraddizioni dell’amore è un tema particolarmente dominante nel singolo principale dell’album “There For You”. La voce senza tempo di Emeli in equilibrio tra determinazione e vulnerabilità è un’emozionante canzone soul-pop piena di sottili trame anni Ottanta: dal battito del basso al tonfo dei beat, così come il suono classico della Yamaha DX7 e un assolo di sassofono. Scritta in collaborazione con il manager musicale e scrittore Daniel Caruana e prodotta da Daniel McKenzie, sulla canzone Emeli afferma che “the track came together so naturally”. Ha inoltre aggiunto: “There For You is about how I’ll always have love for the people I’ve been with. Even if I’m pissed off with them for a couple of years, I’ll always care for them, I’ll always want to know they’re OK. Because once you’ve committed to that love with someone, it doesn’t just go away.”.

How Were We To Know” è meravigliosamente coerente, ma ciò non significa che Emeli percorra la stessa strada per tutta la durata del disco. Tutt’altro: la drammatica traccia del titolo è una delle sue migliori performance vocali, che parte da una fragile falsetto fino all’emozione impetuosa e non filtrata del suo climax. “My Boy Likes To Party” non potrebbe essere più diversa, con il roco canto di Emeli in cima a un pezzo alt-pop con ritmi dalle sfumature trap, mentre “Nothing We Can’t Handle” dal sapore gospel è un edificante inno di sostegno e “True Colours” mostra qualità simili ma in un’espressione provocatoria di amor proprio.

Per la realizzazione dell’album Emeli si è rivolta a collaboratori fidati, tra cui Mac&Phil e Jonny Coffer (personaggi chiave del suo secondo album “Long Live The Angels”) e Ollie Green (che ha lavorato lo scorso anno sull’adorato dalla critica “Let’s Say For Instance” che includeva la hit “Brighter Days”).

Emeli Sandé è confermata come headliner alla Royal Festival Hall l’11 novembre nell’ambito dell’EFG Jazz Festival di Londra di quest’anno. I suoi momenti salienti del tour precedente includono l’essere stata headliner all’arena O2 di Londra, la registrazione di uno dei primi spettacoli alla Royal Albert Hall per un successivo album dal vivo, il tour come ospite dei Coldplay e, ovviamente, le sue indimenticabili esibizioni alle cerimonie di apertura e chiusura dei Giochi Olimpici del 2012 a Londra. I suoi numerosi premi includono quattro BRIT, tre MOBO e due Ivor Novello.

‘How Were We To Know’ tracklist:
1.‘All This Love’
2.‘My Boy Likes To Party’
3.‘Lighthouse’
4.‘How Were We To Know’
5.‘Too Much’
6.‘Nothing We Can’t Handle’
7.‘Like I Loved You’
8.‘There For You’
9.‘True Colours’
10.‘End of Time’
11.‘Love’
12.‘Cos of You’ (CD bonus track)

(FONTE: Chrysalis Records)


Scarica la nostra APP: