Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

smaltimento

Casal Velino al primo posto per il RAEE@scuola. Il progetto per la raccolta dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche ha interessato 48 comuni, tra i quali quello cilentano si è piazzato in vetta con ben 903 kg di materiale di scarto. Promossa dall’ANCI, insieme al Centro di Coordinamento RAEE, la campagna destinata agli studenti […]

Nocera. Domani alle 10.30, presso la sede dell’Associazione malati d’organo e trapiantati, in via Libroia, si terrà un’incontro con l’intento di portare a conoscenza l’opinione pubblica dell’esistenza di un impianto per lo smaltimento dell’amianto in pieno centro cittadino e, fatto che desta maggiore preoccupazione, in prossimità dell’ospedale Umberto I, nonché quello di sollecitare il ripristino […]

Comodino pronto per il macero rivela una graditissima sorpresa. Curioso il caso di Sarno che ha visto protagonista la San Valentino Servizi: azienda alla quale era stato affidato lo smaltimento di un mobile appartenente ad un uomo ormai defunto. La sorpresa dello staff è stata grande nel trovare, all’interno del comodino, ben 2300 euro. Prontamente […]

Quello a cavallo tra il 2015 ed il 2016 si preannuncia essere un capodanno meno ‘scoppiettante’. E’, infatti, su ordinanza del sindaco di Salerno Enzo Napoli che l’accensione, il lancio e lo sparo dei fuochi d’artificio e simili è ufficialmte vietato, da oggi e fino al 6 gennaio 2016. Salvo fuochi pirotecnici autorizzati, come quelli […]

Oltre trenta tonnellate di rifiuti sgraditi ospiti dei tombini. Realtà non poco preoccupante quella salernitana che vede ostruite ben 6 mila caditoie cittadine. Con le piogge autunnali si prevede che la situazione possa solo peggiorare, causando allagamenti e disagi. Dopo essersi fatta portavoce del problema, la commissione urbanistica attende ulteriori riscontri dal sindaco.

Spiavano i dipendenti con delle microcamere. È successo a Polla, in una nota azienda di smaltimento di rifiuti. La scoperta ha scatenato l’ira dei dipendenti, che hanno allertato i carabinieri, che sono giunti sul posto per verificare la presenza delle telecamere che non facevano parte di un sistema ufficiale di videosorveglianza. L’azienda è stata denunciata per […]

Dimenticati per diciassette anni i detriti della catastrofica alluvione che nel 1998 invase Sarno e zone limitrofe. I fanghi furono sversati in una cava a Castel San Giorgio e, nonostante le continue richieste di smaltimento da parte della società titolare dell’impianto, è solo recentela decisione di multare lo Stato per tutti i danni arrecati.