Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

scandalo

Andrà in onda questa sera su RaiTre, nel programma PresaDiretta, un reportage sulle piaghe della Sanità Pubblica italiana, in due racconti diversi, di cui uno, dal titolo LISTE D’ATTESA, vedrà protagonista anche l’Azienda Ospedaliera Ruggi d’Aragona di Salerno. PresaDiretta ha, infatti, ricostruito l’inchiesta che la Procura di Salerno ha aperto sul sistema di corruzione nell’Ospedale Ruggi, […]

Nuovo scandalo all’ospedale Ruggi di Salerno. Sulla scrivania del commissario Nicola Cantone sarebbero arrivate denucie presentate da alcune tirocinanti relative a preseunti favori sessuali in cambio di attestati di laurea o master. L’azienda ospedaliera salernitana ha fatto già partire un’indagine interna per indagare sui casi. Non si esclude l’ipotesi che le allieve in questione abbiano […]

Sesso con le tirocinanti, giro di scambi e favori per ottenere l’attestato del master di mini laurea all’interno del Polo Didattico del nosocomio, queste le denunce presentate da alcune allieve al commissario Nicola Cantone. E, invece, una buona notizia. Non aveva mai visto i suoi genitori, ma dopo essere stato sottoposto a un’operazione all’Ospedale di […]

Sono in corso le indagini dei Carabinieri per far luce su una vicenda che vede coinvolta una 17enne salernitana le cui foto intime girano sul web.  Le immagini sono state rubate dal cellulare del fidanzatino e condivise da alcuni conoscenti tramite l’applicazione per smartphone whatsapp. La famiglia della ragazzina ha deciso di sporgere denuncia per […]

Maxi scandalo dell’Anas sulle tangenti per gli appalti. Tra gli arrestati c’è anche un salernitano: Giovanni Parlato, funzionario responsabile dell’ufficio revisioni contabili dell’Anas, al quale venivano consegnate le buste con le tangenti che poi venivano incassate. L’uomo è stato colto in flagrante dalla Guardia di Finanza con in tasca tre buste contenenti complessivamente 25mila euro.

Mazzette per farsi operare prima: nei guai il primario di Neurochirurgia dell’ospedale Ruggi di Salerno. Il primario avrebbe incassato soldi dai pazienti per accelerare le liste d’attesa e operare subito. Tutto è partito da una denuncia di un familiare di una donna deceduta dopo l’intervento. La signora avrebbe versato soldi in nero al medico per […]