Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

fs

Il piano dei trasporti estivo, che prevede un incremento dei treni verso le località balneari cilentane, sta penalizzando il Vallo di Diano e l’entroterra salernitano: località di altissimo valore culturale (come Pertosa, Padula e Teggiano) restano difficilmente raggiungibili. L’interrogazione del parlamentare Iannuzzi resta l’unica dimostrazione di dissenso alla dismissione formale della ferrovia Sicignano-Lagonegro. (Jessica Fiorillo)

C’è un problema che tiene banco in tutto l’Agro: l’interruzione della linea ferroviaria Torre Annunziata Centrale – Salerno. Fino a domenica 17 luglio, i lavori in corso sulla vecchia strada ferrata (via Cava) impediranno il transito di treni. Per conoscere orari e modalità dei servizi sostitutivi, pendolari e utenti possono informarsi agli uffici per l’assistenza, […]

40 giorni: è il tempo stimato dalle Ferrovie dello Stato per completare degli interventi sulla linea storica Napoli-Salerno, nel tratto che collega la città di San Matteo a Torre Annunziata. È pronto un piano che prevederà autobus e pullman sostitutivi a partire dal 10 giugno, data di apertura del cantiere; i pendolari, però, sono pronti […]

Forze dell’Ordine sui treni a rischio teppisti: è questo il cuore dell’intesa trovata tra sindacati e FS, dopo gli ultimi fatti di cronaca. Nel novero delle tratte a maggior rischio, anche quella percorsa dal regionale 3708 Sapri – Napoli Centrale (via Battipaglia): senza la presenza a bordo delle forze di polizia, dal  prossimo 26 giugno, […]