Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

costi

Ricorso al Tar per i gestori dei lidi salernitani. Dopo la sentenza da parte della Corte di Giustizia europea che potrebbe dichiararli abusivi, il sindacato italiano balneari si prepara ad iniziare una battaglia legale contro i comuni costieri. La questione sarebbe l’imposizione da parte di questi ultimi di un apposito permesso per il rimontaggio stagionale […]

“Un ulteriore sforzo della proprietà che ha permesso, sulla scia degli ottimi risultati sportivi delle stagioni precedenti, di partecipare al campionato di serie B”. Parola di Luciano Corradi, amministratore unico della Salernitana per conto di Claudio Lotito e Marco Mezzaroma. È lui infatti a relazionare sul bilancio d’esercizio del sodalizio granata al 30 giugno 2015, […]

La notte del 31 dicembre costerà al Comune di Salerno 341 mila euro. E’ quanto si legge nell’atto approvato dalla Giunta lo scorso 15 dicembre. Ai 250 mila euro più Iva per il trio Il Volo bisogna aggiungere il compenso per la presentatrice. L’attrice napoletana Rosaria De Cicco percepirà 6 mila e 250 euro. Ed […]

153mila euro: è quanto costerà la bonifica della discarica abusiva di Cesarone, nel comune di Capaccio. I circa 5mila metri quadrati dell’area, cosparsi di rifiuti, andarono a fuoco nell’aprile del 2014, causando un grave disastro ambientale. L’intervento di bonifica sarà finanziato con dei fondi di bilancio destinati proprio a questo tipo di operazioni.

  L’avvocato Raffaella D’Angelo informa sul corretto utilizzo degli stabilimenti balneari. Diritti e doveri dei bagnanti e dei gestori, entrambi tenuti a rispettare le norme in materia di sfruttamento delle spiagge.     CONTATTI Sede: Via M. De Angelis, 1 – 84125 Salerno Tel: 089 252433 e-mail: codacons.campania@gmail.com

Con l’acquisto di quattro speciali taxi, Salerno abbraccia un nuovo progetto ecologico. Le autovetture sono a zero emissioni di CO2 e molto più silenziose, tanto da rendere piacevole il frenetico servizio offerto. Unica pecca, secondo Ricco, presidente della Cooperativa Tassisti Salernitani, l’elevato costo dei mezzi, per tale ragione, ancora poco diffusi.