Ora In Onda

Titolo

Artista

Stadio Arechi
Salernitana
Dom
21
APR
ORE 18:00
Fiorentina
Background

News dalla Provincia di Salerno

Scritto da il

Dovranno rispondere di minacce e lesioni in un’ aula di Tribunale due donne ed un uomo a Pagani. I fatti risalgono al 2013. Una gravidanza tra fidanzatini minorenni, sfocia in una rissa in strada tra le due famiglie coinvolte. Di qui il regolamento di conti è finito con denunce e persone ferite. Ora un processo stabilirà le responsabilità.

casa incendio radio bussolaTragedia a Maiori in Costiera Amalfitana, dove un 54enne, G.M le sue iniziali, è stato trovato morto, carbonizzato, allinterno della sua abitazione in via Castello, nella quale è divampato un grosso incendio generato, molto probabilmente, da un mozzicone di sigaretta. A rinvenire il cadavere dell’uomo sono stati i soccorritori del 118 insieme ai Vigili del Fuoco, allertati dai vicini di casa per spegnere le fiamme. La vittima lascia una moglie, da cui è separato da tempo, e tre figli. 

Proseguono senza sosta i controlli antidroga dei Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore. Arrestato F.A., 35enne gestore di un bar del centro, già noto alle Forze dellOrdine. I militari hanno sorpreso luomo mentre cedeva una dose di “hashish” ad un giovane. La successiva perquisizione personale e locale del bar, condotta con lausilio di ununità cinofila del Nucleo Carabinieri di Sarno, ha consentito il sequestro di circa 500 grammi di “marjuana”, un bilancino di precisione, vario materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente e 150 euro in denaro contante.spaccio radio bussola

La Compagnia dei Carabinieri di Battipaglia, ha avviato la procedura amministrativa dellirrogazione del Foglio di Via Obbligatorio e Divieto di Ritorno, nei confronti di 7 prostitute, beccate nel tratto litorale compreso fra Battipaglia e Pontecagnano Faiano. A finire nei guai sono state 5 cittadine rumene, 1 albanese ed 1 russa, regolari sul territorio nazionale e residenti nel Napoletano. I controlli continuano.

italia solidale radio bussolaE’ in crescita l’associazione Italia Solidale nella provincia di Salerno, con un crescente coinvolgimento di famiglie e scuole. Difatti in questi giorni uno dei missionari, Marco Casuccio, in compagnia di Maria Pia Scioti, punto di riferimento dell’associazione sul territorio, stanno incontrando nelle scuole i ragazzi e gli insegnanti che già avevano avviato delle adozioni per dei bambini in Uganda, dando l’opportunità di mettersi in collegamento video con una delle comunità Africane, presso cui le classi hanno avviato da qualche mese l’adozione di 5 bambini.