Un vero e proprio miracolo è accaduto ieri per un 56enne di Amalfi. L’uomo, colpito da un infarto nella mattinata, ha dovuto attraversare a piedi la strada dopo Atrani, chiusa al traffico a causa della caduta dei massi lungo il costone. Trasportato alla Torre Cardiologica del “Ruggi d’Aragona” di Salerno, per lui, momenti di paura. L’uomo, attualmente è in buone condizioni, sotto controllo medico.

(Diletta Pagano)