Travolto ed ucciso da un’auto pirata sull’A3 Salerno-Reggio Calabria, nei pressi dello svincolo di Eboli, in direzione nord. Tragica fine per un 40enne salernitano che, percorrendo l’autostrada, poco dopo le 20.30, è stato tamponato da un’altra vettura. L’uomo ha accostato ed è sceso dall’abitacolo per verificare i danni quando è stato travolto da un altro veicolo che sopraggiungeva a forte velocità, dall’altra parte della carreggiata.