Sequestrati due centri benessere dove si praticavano massaggi giapponesi. Si sospetta che all’interno delle strutture, lavorassero ragazze di orgine orientale e che le prestazioni fossero anche di natura sessuale. I due centri, che sono stati sequestrati dai carabinieri della stazione Mercatello si tovano a Pastena su lungomare Colombo e l’altro nei pressi di piazza della Concordia. Il blitz è avvenuto  ieri pomeriggio tra le 18 e le 18.30.  Ovviamente queste sono solo delle indiscrezioni che devono trovare conferme nelle prossime ore.