Salerno, ennesimo episodio di violenza tra i detenuti del carcere di Fuorni

Ennesimo episodio di violenza, quello registrato nei giorni scorsi, alla casa circondariale di Fuorni. La rissa ha coinvolto diversi detenuti provenienti dal Napoletano: dopo l’apertura delle celle un uomo, che rientrava dal reparto d’isolamento, è stato colpito e un terzo, intervenuto a difesa di quest’ultimo, è stato colpito con dell’olio bollente. L’episodio mette in luce la situazione da tempo denunciata dal Sindacato autonomo polizia penitenziaria, che mostra come risse, aggressione, telefoni cellulari, presenza di droga, all’interno del carcere salernitano, siano all’ordine del giorno.

(Olga Sammauro)