In via Cupa Parisi a Salerno, due giovani di 18 e 24 anni di Pontecagnano Faiano, nel corso di un controllo in strada, sono stati trovati dai carabinieri in possesso di dieci panetti di hashish per un peso totale di un chilogrammo, da cui potevano ricavarsi circa cinquemila dosi e di trenta grammi di cocaina, equivalenti all’incirca a 160 dosi. Qualora fosse stato immesso sul mercato, lo stupefacente avrebbe fruttato 18mila euro. A tradire i due giovani e’ stato il gesto di uno dei due che, dopo l’alt intimato dai militari del comando provinciale di Salerno, ha afferrato uno zaino di colore grigio dall’abitacolo per metterlo a tracolla. Proprio li’ dentro erano custoditi due¬†involucri confezionati con nastro da imballaggio di colore marrone contenenti la droga. Eseguiti gli esami quantitativi e qualitativi da parte del laboratorio di analisi sostanze stupefacenti dell’Arma, i fermati sono stati¬†dichiarati in stato di arresto e sono stati accompagnati alle rispettive residenze agli arresti domiciliari.