Salernitana: via Monaco, Kiyine e Ricci

 

Sofian Kiyine, Salvatore Monaco e Matteo Ricci non sono più giocatori granata. Sono scaduti ieri i termini per esercitare i diritti di riscatto sui tre contratti, ma la società non ha inteso muoversi. La scelta sembrava ormai già presa rispetto ai due centrocampisti: certa l’impossibilità di trattenere Kiyine per il quale il ChievoVerona, dove rientrerà, chiedeva 2 milioni; costo alto anche per Ricci, che farà ritorno a Roma. Più abbordabili risultavano i 700mila euro da corrispondere al Perugia per riscattare Monaco, che pure tornerà al club di appartenenza. La società, dunque, è impegnata sul mercato alla ricerca di profili validi da affiancare in difesa a Schiavi, Mantovani e Bernardini.

Fonte: SoloSalerno.it

(Olga Sammauro)