Salernitana: difesa k.o., stop per Bernardini e Tuia

6 settimane di stop per il capitano Alessandro Tuia: è questo il responso, a seguito della risonanza magnetica a cui si è sottoposto il centrale difensivo della Salernitana. Il suo trauma distorsivo alla caviglia destra arriva dopo la notizia di un altro infortunio, quello del collega Bernardini che, a causa di una frattura alla nona costa, dovrà rimanere fermo per tre settimane. Tuia rimarrà fuori dal campo di gioco fino al match contro il Cesena in programma per il 12 novembre, non disputando, dunque, i precedenti contro Parma, Ascoli, Avellino, Frosinone, Novara, Empoli e Bari. Mister Bollini deve correre, adesso, ai ripari e far fronte alla perdita in area difensiva della coppia titolare. A questo punto è probabile che si guardi al mercato degli svincolati.

Fonte: SoloSalerno.it

(Olga Sammauro)