Un gruppo di dieci nordafricani rompe le porte di un autobus di linea della Sita Sud per potersi dare alla fuga poiché sprovvisti di biglietto. E’ accaduto ieri intorno alle 15.00, all’altezza di piazza Mazzini a Salerno. Alla richiesta del controllore di esibire i titoli di viaggio ed i documenti di riconoscimento per procedere con la sanzione, gli extracomunitari hanno tentato la fuga rompendo con le mani le porte a soffietto del bus, bloccate dalla conducente. I dieci sono riusciti a scappare, facendo perdere le proprie tracce in pochi minuti. Sul posto, le Volanti della Polizia. Il fatto è riportato dal quotidiano Il Mattino.