Il direttore provinciale ed il direttore regionale dell’INPS sono stati a Sala Consilina, nel Vallo di Diano, per verificare le condizioni dei locali messi a disposizione dal Comune. L’intento è quello di riattivare alcune tipologie di servizi   trasferiti a Salerno. In particolar modo, l’obiettivo è quello di limitare i disagi e le difficoltà di trasporto per le persone ultra-65enni e per le persone con disabilità. Per il mese di settembre, si assicura che i servizi saranno attivi e disponibili.

 

(Diletta Pagano)