Assalto ai parcometri: è questa l’ultimo atto di microcriminalità scoperto a Salerno in seguito alle segnalazioni degli automobilisti. Un vero e proprio sistema messo a segno per bloccare le monete con oggetti metallici, carte e spugne inseriti nel bocchettone da cui vengono erogate. Salerno Mobilità ha sporto denuncia alla Procura della Repubblica. Resta da scoprire se dietro ai furti ci siano singoli come parcheggiatori abusivi o un’organizzazione criminale. Le zone prese di mira sono le strade del centro cittadino come il Trincerone, via Roma e via Vinciprova.

(Jessica Fiorillo)