Coppia salernitana ricatta sul web un giovane della provincia di Crotone.  La vittima aveva conosciuto una donna sul web e, dopo avere chattato con lei, è stato indotto ad inviarle delle foto in atteggiamento compromettente. Immediatamente si è visto arrivare una richiesta di denaro per evitare la divulgazione delle immagini. Il ragazzo, dopo avere pagato da postepay la somma di denaro richiesta, ha pensato bene di rivolgersi alla Polizia postale che ha identificatodi una coppia della provincia di Salerno. In casa dei due coniugi sono state scoperte e sequestrate delle carte postepay e smartphone utilizzati per compiere l’estorsione.

(Ramona Buonocore)