Ora In Onda

Titolo

Artista

Background

PNAU & Bebe Rexha & Ozuna – “STARS”

Scritto da il

“STARS”il nuovo singolo degli hitmaker australiani PNAU insieme alle star internazionali Bebe Rexa e Ozuna!

Gli PNAU sono diventati in poco tempo maestri in collaborazioni di altissimo profilo, partendo dalla hit planetaria da oltre 1,5 miliardi di stream “Cold Heart (PNAU remix)” con Elton John e Dua Lipa , e arrivando ai grandi successi condivisi con Troye Sivan (‘You Know What I Need’, che ha raggiunto la #6 dell’Airplay radiofonico italiano) e Khalid (‘The Hard Way’). Questa volta, il trio elettronico ha unito le forze con due artisti del calibro di Bebe Rexha, in cima alle classifiche internazionali e nominata ai Grammy Award, e la star portoricana Ozuna. Insieme, i tre artisti condividono un enorme seguito su Spotify con un totale di oltre 115 milioni di ascoltatori mensili.

‘Stars’ è un’espressione di pura positività, arricchita dall’affascinante mix degli PNAU che unisce disco moderna con sfumature pop, elettronica e bassi potenti.

La voce elegante di Bebe Rexha all’inizio del brano crea un’atmosfera magica che Ozuna arrichisce ulteriormente con la sua suadente voce latina. Il risultato è una garanzia che “Stars” abbia tutto ciò che serve per diventare una hit globale.

Nick Littlemore degli PNAU commenta“La musica ha il potere di suscitare emozioni che sono chiuse nel profondo di ognuno di noi. “Stars” parla di come trovare questa luce nascosta e lasciarla brillare così tanto che tutto il mondo possa vederla. La canzone è il risultato della magia che si è creata lavorando insieme. Non avremmo mai immaginato che avremmo lavorato con Bebe Rexha e Ozuna nel 2023”.

Bebe Rexha aggiunge: “Quando gli PNAU mi hanno fatto sentire per la prima volta ‘Stars’ sono stata catapultata su un altro pianeta, gli elementi disco e il concept mi hanno fatto sentire come se stessi fluttuando. Ho amato molto collaborare con gli PNAU e Ozuna, sono entrambi così talentuosi e unici. Non vedo l’ora che il mondo ascolti questa collaborazione.”

Infine Ozuna commenta: “Sono fan di Bebe Rexha e PNAU da un po’ di tempo, per questo questa collaborazione è un sogno e il fatto che sia in inglese e in spagnolo la rende universale.”

Il video che accompagna il brano, in uscita oggi alle ore 17.00, è stato diretto dallo studio creative MELT, che ha creato un’opera spaziale eclettica e surreale che fonde il fascino kitsch della fantascienza anni ’70 con l’animazione psichedelica.

Il direttore creativo di MELT Kuba Matyka dichiara, “Dirigere il video musicale di ‘Stars’ è stata un’avventura meravigliosa. Abbiamo immaginato Bebe come una straordinaria eroina sci fi dal gusto retro, che si imbarca in un viaggio interstellare interrotto da un’anomalia cosmica, che fa schiantare la sua navicella su un pianeta alieno. Si imbatte in un’entità cosmica sempre presente, Ozuna, che potrebbe avere qualcosa a che fare con esso.

“Il raggiungimento di questa visione richiedeva nuovi metodi per dirigere e controllare l’IA. Chiunque si sia dilettato con la generazione di immagini AI conosce la difficoltà nel far sì che l’IA soddisfi esattamente i tuoi desideri. È ancora più difficile ottenere risultati coerenti su una serie di immagini. Ora, immagina di orchestrare questo in tutti i 4200 fotogrammi del video mantenendo una narrazione visiva coerente.”

Gli PNAU sono i più grandi esportatori di streaming australiani, un trio elettronico pluripremiato con il premio ARIA composto da Nick Littlemore affiancato da Peter Mayes e Sam Littlemore. Famosi per la lunga carriera nata dai club underground e sulle piste da ballo dei festival australiani, hanno goduto di una grande rinascita negli ultimi anni con successi multiplatino quali “Go Bang” e “Chameleon”, prima di raggiungere il successo globale con il remix di “Cold Heart“. Ora che si avvicina ai 2 miliardi di stream, “Cold Heart” è salito al primo posto nel Regno Unito e ha visto gli PNAU raggiungere per la prima volta la Top 10 degli Stati Uniti, ottenendo nomination ai BRIT, agli Ivor Novellos, ai Billboard Music Awards e all’American Music Awards. Gli PNAU hanno anche remixato e/o collaborato con Diana Ross, Tame Impala e Lizzo, alimentando contemporaneamente una nuova era di talenti con la loro etichetta discografica, Lab 78.

Bebe Rexha ha appena pubblicato il suo terzo album “Bebe”. Anticipato dai singoli ‘Heart Wants What It Wants’ e  ‘Call On Me’, l’album vede Bebe trovare il dolce punto di incontro tra la sua attitudine dance pop e le melodie classiche delle cantautrici degli anni 70. Il 2022 ha visto Bebe raggiungere il numero #1 nelle classifiche di più paesi incluso UK con la sua collaborazione con Davide Guetta ‘I’m Good (Blue)’, che è stato certificato Platino sia in UK che negli USA. Il brano si aggiunge alla sua raccolta di hit che includono diversi brani nella UK Top 10 come “Back To You’ (con Louis Tomlinson Digital Farm Animals), ‘In The Name of Love’ (con Martin Garrix) e ‘Take Me Home’ (con Cash Cash). Bebe ha anche firmato come autrice anche il brano di Eminem e Rihanna “The Monster”.

Il reggaeton e la trap latina sono i suoni maggiormente associabili alla superstar portoricano Ozuna, ma il cantautore e rapper due volte vincitore del Latin Grammy Award unisce una varietà di altre influenze in uno stile che ha dimostrato fascino a livello globale. Vanta cinque album che hanno raggiunto la #1 delle classifiche latine di Billboard, ha battuto il record di artista con il maggior numero di video su YouTube che hanno superato il miliardo di visualizzazioni ed è stato nominato nell’elenco Time100 delle persone più influenti al mondo. Ozuna ha guadagnato un vasto pubblico mescolando successi da solista a collaborazioni con alcuni dei più grandi artisti in circolazione come Bad Bunny, LISA (BLACKPINK), Megan Thee Stallion, Cardi B, Selena Gomez, DJ Snake, Doja Cat e Sia.

(FONTE: SME Germany GmbH)


Scarica la nostra APP: