Si terrà all’Unisa, in Piazza del Sapere e Piazza dei Giovani, il prossimo 19 Aprile, l’evento “Open Borders”, a cura dell’associazione LINK Fisciano.

Il tema del progetto tocca temi come: immigrazione, disabilità, accessibilità alla conoscenza, limiti e mafie, provando a raccogliere i frutti di ciò che è stato lo stesso progetto lo scorso novembre, riproponendoli in maniera interattiva e all’aperto.

“Tutti legati metaforicamente alle barriere, ai confini”, questo lo slogan.

Programma della giornata:

Dalle ore 10.00, in Piazza del Sapere, ci sarà un incontro con tutti gli esponenti dell’associazione, per discutere sui temi sopra elencati, in contemporanea, una Jam Session libera a tutti gli studenti.

Dalle ore 22.00, l’evento si sposta in Piazza dei Giovani, con l’inizio del No Borders Fest.

Gli ospiti, sotto la direzione artistica di Periferica Konnection, saranno: il duo Rap Salernitano Morfuco & Tonico70 –  in arte “Gold School” –  ed il gruppo Dub-Reggae Indubstry.