Nel tardo pomeriggio di ieri, a Bellizzi, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto il cittadino extracomunitario J. I. O., 48enne nigeriano domiciliato a Napoli nei pressi della stazione ferroviaria di Piazza Garibaldi, in flagranza di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.
L’uomo, notato dai Carabinieri, impegnati in un servizio perlustrativo disposto dalla Compagnia di Battipaglia, mentre era a piedi nei pressi della parrocchia del Sacro Cuore di via Roma, è apparso subito agitato per il controllo effettuato nei suoi confronti dai militari.
Accompagnato presso gli uffici dell’Arma, è stato trovato in possesso di 9 ovuli di eroina, nascosti negli slip, per un peso complessivo di 120 grammi, nonché di 385 €uro in contanti. Dopo la notte trascorsa nella camera di sicurezza della Compagnia di Battipaglia, diretta dal Maggiore Erich Fasolino, il 48enne è stato processato per direttissima questa mattina dal Tribunale di Salerno.