Sabato 25 marzo alle ore 21 e domenica 26 alle ore 18.30, al “Teatro delle Arti” di Salerno andrà in scena “Nati 80, amori e no…”, uno spettacolo teatrale di Claudio Tortora, che vede protagoniste quattro coppie di quarantenni, alle prese con amori, tradimenti, delusioni. Un’analisi sugli adulti di oggi, sul vivere e sul sopravvivere nel presente, sulle innovazioni, sulle insicurezze e sulle quotidiane amarezze. La regia è di Antonello Ronga.

(Francesca Gaudiano)