Maxi multe e ganasce per chi sosta, senza averne il diritto, nei posti riservati ai disabili. A stabilirlo, come riporta ilMattino, il piano stilato dall’ufficio viabilità della Polizia Municipale di Salerno. L’impiego delle ganasce arriva a fronte del calcolo delle sanzioni piovute nel corso del 2017. Delle 84mila sanzioni elevate ai salernitani, circa 62mila hanno riguardato l’infrazione del divieto di sosta.