La Sala Operativa Regionale Unificata ha diramato avviso di criticità giallo (ordinaria) in
previsione di fenomeni meteorologici a partire dalle ore 6.00 di domani giovedì 14 giugno e per le
successive 18 ore.
Su disposizione del sindaco di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalli, come previsto dalle procedure del piano
comunale di emergenza, è stata attivata la Protezione Civile comunale per effettuare la vigilanza sul
territorio comunale.
In relazione alla previsione di venti con possibili raffiche nei temporali, è stata disposta la
vigilanza delle aree alberate a verde pubblico e delle strutture soggette a sollecitazioni dei venti, si
invitano i proprietari, locali ed esercizi pubblici di mettere in sicurezza e controllare la tenuta di
dehors, gazebo, ombrelloni e coperture similari.
La protezione Civile comunale provvederà al controllo del regolare funzionamento del reticolo
idrografico e dei sistemi di raccolta e allontanamento delle acque piovane, al controllo dei versanti con
particolare fragilità per la possibilità di trasporto a valle, per effetto di ruscellamenti superficiali, di
materiale solido.
Inoltre, è stato disposto il controllo delle aree a rischio idrogeologico, individuate nei P.S.A.I.
delle Autorità di Bacino, delle zone depresse del territorio, dei sottopassi stradali, dei luoghi e della
rete stradale prossima agli impluvi, canali e corsi d’acqua per possibili allagamenti, dei versanti
incombenti sulla viabilità e su insediamenti abitativi, per il possibile trasporto a valle di materiale
solido o fango per effetto di dilavamenti superficiali profondi.