I magistrati salgono sul palcoscenico per i detenuti. Domani alle 10.00 alla casa circondariale di Salerno-Fuorni andrà in scena lo spettacolo “Non ti pago” di Eduardo De Filippo. La rappresentazione, rivolta ai detenuti del carcere salernitano, sarà realizzata dalla compagnia amatoriale “Luna Nuova”, composta da magistrati della Corte d’Appello di Milano. L’iniziativa, fortemente voluta dal direttore della struttura penitenziaria Stefano Martone, è finanziata e patrocinata dall’assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Salerno. L’evento vede anche la collaborazione dell’Humanitas Salerno e del presidente Roberto Schiavone che ospiterà i magistrati in un albergo.