Arrestato medico psichiatra latitante da sette anni. Gaetano Polichetti, 74enne di Roccapiemonte accusato di violenza sessuale nei confronti di due pazienti, è stato arrestato a Milano nella tarda serata di sabato.  L’uomo era stato condannato nel 2011 a 12 anni di reclusione, pena ridotta a 6 anni in virtù di una prescrizione. Da quel momento si era reso irreperibile. Le ricerche erano state estese anche all’estero. Solo negli ultimi mesi, grazie all’intervento del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Salerno si era appurata la rete familiare messa in atto per proteggere la latitanza dell’uomo, che insieme alla moglie utilizzava una serie di documenti falsi. Lo psichiatra è rinchiuso nella casa circondariale di San Vittore a Milano.