Si terrà questo pomeriggio presso la Sala del Gonfalone di Palazzo Città di Salerno la presentazione del libro “Giuseppe”. Il romanzo narra la storia di un ragazzo 21enne tormentato, con enormi dubbi sulla sua identità di genere al punto di diventare a volte un’altra persona e cioè Noemi. Giuseppe decide però di togliersi la vita nella notte tra il 24 e il 25 marzo 2014. E’ stato il padre “El Grinta” a decidere di narrare la drammatica vicenda in questo romanzo utilizzando la scrittura come cura dalla sofferenza e dalla disperazione.

(Premi PLAY per ascoltare l’intervista all’ auotre del libro)