Un professore di educazione tecnica della scuola media inferiore ‘Pietro da Eboli’ della cittadina della Piana del Sele, nel Salernitano, ha sporto querela nei confronti del padre di un alunno sostenendo di essere stato aggredito. Il fatto è avvenuto stamani alle 10.00 circa all’interno dell’istituto scolastico ebolitano. Secondo la versione del professore, un architetto di 51 anni, il genitore dell’alunno si sarebbe presentato a scuola, lo avrebbe ingiuriato e, poi, schiaffeggiato e spintonato. Il prof, dopo essersi fatto refertare al presidio ospedaliero Maria Santissima Addolorata di Eboli, ha sporto denuncia ai carabinieri. Alla base del gesto vi sarebbe una lite tra ragazzi di due mesi fa avvenuta tra i banchi scolastici. Quel litigio fu sedato proprio dall’insegnante. Invece, il genitore è convinto che l’insegnante abbia usato violenza nei confronti del proprio figlio. Le ipotesi sono, ora, al vaglio degli inquirenti.