Evasione e lavoro a nero: pesanti sanzioni per attività salernitane

Pioggia di sanzioni alle attività commerciali di Salerno. Gli Agenti del Nucleo antievasione tributaria della polizia municipale di Salerno hanno effettuato numerosi controlli mirati all’evasione tributaria e all’emersione del lavoro a nero in città. A darne la notizia è il quotidiano La Città. Ad essere state sanzionate sono state diverse attività tra cui un’enoteca aperta al centro della città abusivamente in assenza di ogni titolo abilitativo, un negozio di giocattoli, un supermarket e un tabacchi. Tutte le attività in questione sono state sanzionate con multe che hanno toccato di 16 mila euro.

(Ramona Buonocore)