Dalle prime ore della mattina, i Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno  stanno eseguendo 32 ordinanze di custodia cautelare a carico di altrettanti parcheggiatori abusivi, accusati a vario titolo di estorsione aggravata, commessa nel capoluogo in danno di automobilisti. I dettagli dell’operazione verranno forniti nel corso di una conferenza stampa in Procura a Salerno.