A seguito del blitz effettuato dalla Forestale nel comune di San Gregorio Magno, è stata trovata una cava abusiva su un’area comunale. I Carabinieri sono intervenuti ed hanno scoperto che l’attività era finalizzata all’estrazione di roccia calcarea. I lavori in quanto abusivi sono stati fermati e l’area è stata posta sotto sequestro. La persona intenta a scavare è stata denunciata alla Procura della Repubblica.

(Diletta Pagano)