Il Comune di Salerno si costituirà parte civile nel processo che si terrà contro l’uomo che ha massacrato di botte la sua cagnolina di nome Chicca. E’ quanto scrive l’Amministrazione comunale sulla pagina Facebook istituzionale. Ecco il post: