Cittadella-Salernitana: i granata frenano dopo 12 risultati utili

Poca attenzione, scarsa dinamicità e disordine hanno contraddistinto la Salernitana nella gara disputata allo Stadio Tombolato contro il Cittadella. La squadra di casa, infatti, si è mostrata dall’inizio più aggressiva rispetto alla compagine granata, scesa in campo organizzata nel classico 3-5-2. I granata frenano, dunque, facendo sfumare la possibilità di conquistare il tredicesimo risultato utile consecutivo. È solo nella seconda parte del primo tempo che la Salernitana, già sotto di una rete realizzata al 23’ da Varnier, reagisce, abbandona le preoccupazioni dei minuti inziali del match e intensifica il gioco, fino a condurre Pucino a realizzare il gol del pareggio al minuto 32. Dopo la pausa, la squadra allenata da Mister Bollini si presenta, per i 45 minuti di gioco successivi, nuovamente poco offensiva: condizione favorevole per il Cittadella, che pur con alcune difficoltà, riesce a bucare la porta avversaria per la seconda volta. La gara si conclude, dopo 12 risultati utili consecutivi, con la sconfitta della Salernitana: sconfitta che costringerà i granata ad andare, immediatamente, alla ricerca di una forma migliore in vista della prossima gara, quella contro il Brescia di Marino, che si disputerà, il prossimo sabato, nuovamente fuori casa.

Fonte: SoloSalerno.it

(Olga Sammauro)