Diverse lamentele e segnalazioni sono giunte dai residenti di Cava De’ Tirreni, i quali hanno avvistato coppie mentre si appartavano e copulavano in zone non consone, come via Maiori e via Lamberti. Per i cittadini la situazione è diventata indecente. Affermano, infatti, che non si tratta di auto discrete, parcheggiate lì dove nessuno possa vederle, ma di veri e propri nidi d’amore posti alla mercè di chiunque. La denuncia arriva in particolar modo da genitori che, intenti a passeggiare con i propri bambini, sono costretti a sentire rumori fastidiosi e a vedere le strade ricoperte di profilattici. A questa condizione si aggiunge anche un’altra grave problematica: il consumo di droga che ha generato grande allarmismo. I residenti dunque hanno chiesto all’Amministrazione Servalli un controllo maggiore ed una più intensa rappresentanza.

 

 

(Diletta Pagano)