Truffa online ai danni di un commerciante di Battipaglia: arrestati due rumeni. La coppia aveva messo in atto un attacco informatico del tipo “man in the middle”. Il commerciante ha segnalato di aver effettuato erroneamente tre bonifici con codice iban alterato in fatture inviate via mail da alcuni clienti. Sollecitato al pagamento, l’uomo si è accorto che i conti correnti non corrispondevano ai reali destinatari ma ai truffatori, individuati e denunciati all’autorità giudiziaria.