Un week-end all’insegna delle opere pubbliche quello scandito dal sindaco di Nocera Inferiore Giovanni Maria Cuofano, che ha iniziato sabato mattina con l’inaugurazione del primo asilo nido comunale, e conclusosi ieri con la posa della prima pietra dei lavori di riqualificazione urbana che interesseranno le due storiche frazioni di Pareti e Pucciano. Led, marciapiedi, sottoservizi, aree verdi: si riparte da un piano di riqualificazione pronto ad essere avviato nel giro di 15 giorni e destinato a dare ai due borghi storici di Nocera Superiore una dimensione europea della mobilità, delle memoria e dell’efficienza energetica.

 

(Rosita Sosto Archimio)