Droghe, alcol, cocktail di farmaci e metadone non prescritto. Per overdose a Salerno e provincia sono morte, nell’ultimo anno e mezzo, otto persone, sei uomini e due donne. L’età media è di 36 anni. A fare i calcoli aggiornati è il sito GeOverdose.it, un progetto del Gruppo di Interesse «Riduzione del Danno» della Società Italiana Tossicodipendenze. Il fatto è riportato dal quotidiano Il Mattino in un dettagliato articolo di Nico Casale (qui il link). La sostanza colpevole nella maggior parte dei decessi, cinque, è l’eroina. Quest’ultima è anche la causa di tre ricoveri in ospedali per altrettante persone di età intorno ai 42 anni.