Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

09/02/2021 Flash news delle ore 12:00 – La cronaca e i fatti salienti di Salerno e Provincia

Scritto da il

In primo piano la cronaca. Dalle prime ore di questa mattina, la Squadra Mobile di Salerno su delega della Procura Distrettuale della Repubblica di Salerno, sta conducendo una vasta operazione nei confronti di una organizzazione criminale dedita al traffico illecito di sostanze stupefacenti, radicata su tutto il territorio di Salerno e provincia, con ramificazioni anche nell’hinterland napoletano.

La poliziasta eseguendo una ordinanza di custodia cautelare, nei confronti di 45 indagati, ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti. Aggiornamenti nelle prossime edizioni del nostro GR.

Parliamo del maltempo che sta imperversando in Campania. Fino a mezzanotte allerta meteo arancione su tutta la provincia di Salerno Previste precipitazioni, anche a carattere di rovescio e temporale che potrebbero assumere forte intensità, con rischio di possibili frane superficiali e colate di detriti e fango.  

E per l’allerta meteo, in diverse città della provincia, da Salerno a Nocera Inferiore, da Angri a Sapri, oggi scuole chiuse di ogni ordine e grado. A Cava dei Tirreni, oltre alle scuole, il Sindaco Servalli ha chiuso per oggi cimitero, parchi e ville comunali, invitando i cittadini ad uscire di casa solo per estrema necessità.

Scuole nel caos nel salernitano. Oltre all’allerta meteo, positività di alunni e personale  scolastico in quarantena stanno mettendo a dura prova il regolare svolgimento dell’anno scolastico. A Scafati sono bastate sette famiglie, che si sono rivolte al Tar, per far saltare l’ordinanza del sindaco Salvati, che aveva disposto la chiusura di tutte le scuole fino al 20 febbraio per l’aumento dei contagi in città. Il tribunale amministrativo, accogliendo il ricorso delle mamme contrarie alla dad, in assenza di pareri da parte dell’ASL, ha riammesso le lezioni in presenza in tutte le classi a partire da oggi.

Torniamo alla frana di Amalfi, per la quale ieri il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha firmato un’ordinanza  con cui risulta necessario ed urgente l’intervento coordinato di tutti gli enti coinvolti per la realizzazione dei lavori di messa in sicurezza e riapertura della statale 163, tenuto conto dei gravi rischi, anche sanitari, connessi alla temporanea interruzione della viabilità. Soprattutto dal punto di vista sanitario, per la gestione dell’emergenza  covid e la difficoltà di spostamento dei mezzi di pronto soccorso, Asl Salerno ed ASL Napoli 3 sud sono chiamate ad azioni concertate per una soddisfacente erogazione dei servizi alla collettività.

Ultimo bollettino dell’Unità di crisi sul covid in Campania. Sono 1189 i nuovi casi positivi su 9.555 tra tamponi ed antigenici, con il tasso di positività sbalzato ad un preoccupante 12,44%. 940 i guariti, 9 invece le persone decedute nelle ultime 48 ore.

Sul fronte dei vaccini, in Campania da domani dovrebbero iniziare le prime vaccinazioni agli ultraottantenni. E sono 125mila, di cui circa 30mila della provincia di Salerno,  le persone anziane ad avere prenotato il vaccino sulla piattaforma informatica della Regione Campania. Di questi 1.155 hanno un’età compresa tra i 98 e 102 anni.

Nasce il gruppo +Europa Cilento, Vallo di Diano, Alburni. Un nuovo punto di riferimento nel Sud della provincia per il partito europeista che nei giorni scorsi ha annunciato il pieno sostegno a Mario Draghi per la formazione del nuovo governo. Il coordinatore è Giannialfonso Peduto, 28enne informatico di Bellosguardo, già rappresentante degli studenti all’Università di Salerno. Nominato Presidente Antonio Genua, avvocato agropolese, già candidato alle scorse regionali con Più Campania in Europa.

Torniamo alla cronaca: ieri a Mercato San Severino un uomo di 57 anni ha perso la vita cadendo dal tetto della sua abitazione mentre era intento ad un intervento di manutenzione all’antenna tv. L’impatto col suolo non gli ha lasciato scampando, rendendo vano anche l’intervento dei soccorsi.


Sport Calcio. Salernitana in campo oggi alle 19.00 a Pisa per il turno infrasettimanale di serie B. I ragazzi di Castori sono obbligati a non perdere contatti con la vetta. Dirigerà l’incontro Prontera della sezione di  Bologna. Radiocronaca, pre e post partita su Radio Bussola 24 con Franco Esposito ed Olga Sammauro a partire dalle 18.30.

In serie C girone C rinviato al 24 febbraio il recupero dell’incontro tra Catania e Paganese, non disputato lo scorso 24 gennaio per le avverse condizioni meteo.

In serie B di calcio a 5, L’Alma Salerno in campo stasera alle 20.00 al Pala Tulimieri contro lo Spartak Caserta per il recupero dell’ottavo turno di campionato.

Per comunicati e segnalazioni scrivere a redazione@bussola24.it


Scarica la nostra APP: