Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

03/02/2021 Flash news delle ore 12:00 – La cronaca e i fatti salienti di Salerno e Provincia

Scritto da il

Questa mattina la Guardia di Finanza di Salerno ha eseguito l’ordinanza emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari, su richiesta della Procura della Repubblica, con la quale viene disposta una misura cautelare per Giovanni ed Emanuele Marandino, padre e figlio, indagati per i reati di usura e di esercizio abusivo di attività finanziaria.

Per l’83enne Giovanni, detto Ninuccio, figura di spicco della criminalità cilentana, in passato affiliato alla NCO di Raffaele Cutolo, già sottoposto ad obbligo di dimora, è scattato l’arresto in carcere per il pericolo di reiterazione del reato. Domiciliari invece per il figlio Emanuele di 40 anni. Nell’arco di un anno, gli investigatori hanno quantificato che a fronte di 100mila euro di prestiti, avevano incassato interessi per 90mila euro, con tassi di interesse mensili tra il 20 e il 30%. Indagati a piede libero la moglie di Giovanni Marandino ed un uomo di fiducia della famiglia.

Ora torniamo alla tragedia sfiorata ad Amalfi, dove ieri una frana di grandi dimensioni ha investito la statale 163 ed un tratto del lungomare. Portate in salvo le persone bloccate in abitazioni situate proprio nei pressi del luogo del disastro. In serata, al termine dei lavori di rimozione del materiale franato, è stato confermato che il grosso smottamento non ha prodotto vittime. Ora, tra messa in sicurezza e ricostruzione dell’asse viario, la costiera amalfitana potrebbe essere tagliata in due per diverse settimane. Intanto la Procura di Salerno indaga, per disastro colposo.

Ultimi dati sul contagio al covid in Campania: sono scesi a 919 i nuovi casi su 11mila test, tra tamponi ed antigenici, con l’indice di positività che si è abbassato all’8,30. 1.355 i guariti, 15 invece i deceduti nelle ultime 48 ore. Sul fronte dei vaccini, in Campania superate le 180mila somministrazioni dall’inizio dell’anno. Mentre si attende l’arrivo delle nuovi dosi di Pfizer e Moderna, si prepara la fase due della campagna vaccinale, prevista per la prossima settimana, che include anche la fascia degli ottantenni. Presa d’assalto  la piattaforma informatica della regione campania per le prenotazioni della vaccinazione. In 3 giorni si sono iscritti più di 50mila anziani dagli 80 anni in su. E il governatore De Luca torna a catechizzare i campani ad essere prudenti e responsabili nel combattere il virus. Duro monito per i giovani, a cui dice: “Chi si toglie la mascherina non è un fenomeno, ma un imbecille fenomenale”.

E per il covid scuole nel caos. A Salerno non ha aperto il Liceo Regina Margherita per la presenza di un caso positivo tra il personale in servizio. Sempre in città, per la positività di alcuni alunni e della stessa dirigente scolastica,  il sindaco Napoli ha ordinato la sospensione delle lezioni in presenza per 14 giorni all’istituto comprensivo Calcedonia. A Pagani aule vuote fino all’11 febbraio dei due plessi del comprensivo Sant’Alfonso Maria De Liguori. Stessa sorte per il primo circolo Fusco di Angri chiuso fino al 15 febbraio e il comprensivo Romano di Eboli, dove si continuerà con la dad fino al 6 febbraio. Ad Amalfi invece didattica a distanza per gli studenti impossibilitati a raggiungere l’istituto Marini Gioia a causa della frana che ha interrotto la viabilità della costiera.

A Cava dei Tirreni, dopo il sequestro di 80mila euro su conti correnti di sindaco e vicesindaco, arriva la conferma dal Giudice per le indagini preliminari. Vincenzo Servalli e Nunzio Senatore sono indagati per indebita percezione di versamenti previdenziali da parte del comune e false autodichiarazioni.  Il Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Salerno ha accertato che i due amministratori avrebbero omesso di percepire compensi per altre attività, sottraendosi  quindi all’obbligo di versare a proprie spese gli oneri previdenziali per gli incarichi pubblici.

Terremoto al municipio di Casal Velino. Il Prefetto di Salerno Francesco Russo ha sospeso la sindaca Silvia Pisapia, in seguito all’ordinanza del Tribunale di Vallo della Lucania nell’ambito di un’indagine della procura su reati di corruzione ed abuso d’ufficio, per i quali il primo cittadino era stato sottoposto la scorsa settimana all’obbligo di dimora nel territorio comunale. La stessa Pisapia, tuttavia, prima del provvedimento, aveva annunciato di auto sospendersi tramite Pec al prefetto e al segretario comunale.

Ancora una rapina a Pontecagnano, negli ultimi tempi scenario di atti delinquenziali tra centro e periferia. Questa volta i rapinatori, a volto coperto ed armati di pistola, hanno fatto irruzione in un supermercato di via Lucania, portando via un bottino di circa 2mila euro.

Andrea Annunziata è il nuovo presidente dell’autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale, che comprende i porti di Napoli, Salerno e Castellammare di Stabia.

E’ il 61enne salernitano Rosario Battipaglia il nuovo comandante della Polizia Municipale di Salerno, avendo superato la procedura di selezione che era stata indetta nelle scorse settimane dal Comune.

Sport. Con il calciomercato chiuso da lunedì, la Salernitana ha tesserato lo svincolato Kristoffersen, attaccante norvegese di 23 anni proveniente dalla serie B coreana. Va ad occupare la casella vuota nel reparto avanzato lasciata da Giannetti, passato al Pescara.

Per comunicati e segnalazioni scrivere a redazione@bussola24.it


Scarica la nostra APP: