Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

03/02/2021 Breaking news delle ore 19:00 – Le notizie del giorno

Scritto da il

In primo piano la tragedia sfiorata ad Amalfi, dove ieri una frana di grandi dimensioni ha investito la statale 163 ed un tratto del lungomare dei Cavalieri. Portate in salvo le persone bloccate in abitazioni situate proprio nei pressi del luogo del disastro. Scongiurato ogni timore su possibili vittime finite sotto le macerie. Ora, tra messa in sicurezza e ricostruzione dell’asse viario, la costiera amalfitana sarà tagliata in due per diverse settimane. Completamente interrotta la mobilità via terra tra Amalfi e Positano. Da oggi fino a sabato chiuse le scuole di ogni ordine e grado del territorio comunale. Intanto la Procura di Salerno indaga, per disastro colposo, mentre il governatore De Luca invoca la progettazione di un secondo asse stradale che possa essere alternativo alla statale amalfitana.

Ora gli ultimi dati sul contagio al covid in Campania.  Sono 1.539 i nuovi casi su oltre 19mila test, tra tamponi ed antigenici, con l’indice di positività che si è abbassato al 7,9% 1.264 i guariti, 6 invece i deceduti nelle ultime 48 ore.

​Sul fronte dei vaccini, in Campania superate le 180mila somministrazioni dall’inizio dell’anno. Mentre si attende l’arrivo delle nuovi dosi di Pfizer e Moderna, si prepara la fase due della campagna vaccinale, prevista per la prossima settimana, che include anche la fascia degli ottantenni. Presa d’assalto  la piattaforma informatica della regione campania per le prenotazioni della vaccinazione. In 3 giorni si sono iscritti più di 50mila anziani dagli 80 anni in su.

Questa mattina la Guardia di Finanza di Salerno ha eseguito l’ordinanza emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari, su richiesta della Procura della Repubblica, con la quale viene disposta una misura cautelare per Giovanni ed Emanuele Marandino, padre e figlio, indagati per i reati di usura e di esercizio abusivo di attività finanziaria.

Per l’83enne Giovanni, detto Ninuccio, figura di spicco della criminalità cilentana, in passato affiliato alla NCO di Raffaele Cutolo, già sottoposto ad obbligo di dimora, è scattato l’arresto in carcere per il pericolo di reiterazione del reato. Domiciliari invece per il figlio Emanuele di 40 anni. Nell’arco di un anno, gli investigatori hanno quantificato che a fronte di 100mila euro di prestiti, avevano incassato interessi per 90mila euro, con tassi di interesse mensili tra il 20 e il 30%. Indagati a piede libero la moglie di Giovanni Marandino ed un uomo di fiducia della famiglia.

Una notizia che proviene da Roma, dove un giovane salernitano di 23anni ha rischiato di morire, in seguito ad un’aggressione subita per motivi di viabilità. Un 29enne del posto ha inferto al corpo del ragazzo ripetuti colpi di forbici da elettricista e solo grazie allo spessore ed all’imbottitura del giubbotto che le lame non abbiano provocato lesioni gravi all’addome. L’aggressore è stato colto in flagrante da una volante in transito e condotto ai domiciliari con l’accusa di tentato omicidio.

Al via a Castel San Giorgio il processo di sviluppo della metanizzazione. Siglato l’accordo tra comune e l’Italgas per l’installazione di ulteriori 8 chilometri di condotte che permetteranno ad altre 400 famiglie di beneficiare di una fonte energetica sicura, economica e sostenibile come il metano.

A Cava dei Tirreni dalle ore 18 stop al consumo al banco ed all’asporto per di attività di ristorazione. Sono molte le segnalazione – si legge in un comunicato del comune – sul mancato rispetto delle norme anticovid. Dopo le 18.00 sono possibili solo le consegne a domicilio.

Sport calcio Oggi turno infrasettimanale di serie C. la Paganese ha battuto il Catanzaro per 1-0. In questo momento in campo anche la Cavese sul campo del Bari.

Per comunicati e segnalazioni scrivere a redazione@bussola24.it


Scarica la nostra APP: