Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

01/02/2021 Breaking news delle ore 19:00 – Le notizie del giorno

Scritto da il

Partiamo subito con l’emergenza sanitaria, con gli ultimi dati relativamente bassi dell’Unità di Crisi sui contagi in Campania. Oggi sono 994 i nuovi contagiati su 8.417 test, tra tamponi ed antigenici. Ed è preoccupante l’indice di positività balzato all’11,80%. 1.075 i guariti, 6 invece i deceduti nelle ultime 48 ore.

Sul fronte dei vaccini, in Campania tutte somministrate le 180mila dosi arrivate dall’inizio dell’anno. Prevista in queste ore la consegna di 40.000 vaccini da parte di Pfizer. Si prepara la fase due della campagna vaccinale, prevista per la prossima settimana, che include anche la fascia degli ultraottantenni, i quali potranno prenotarsi attraverso l’accesso alla piattaforma informatica della Regione muniti di codice fiscale e tessera sanitaria.

Parliamo del maltempo. E’ prorogata fino alle 8.00 di domani l’allerta meteo di colore giallo in provincia di Salerno.     La perturbazione che ancora insiste specialmente sulla fascia costiera porterà ancora piogge e temporali.  Intanto si contano i danni del weekend. In ginocchio l’Agro Nocerino-sarnese, dove c’è stato bisogno degli interventi dei Vigili del fuoco per gli allagamenti provocati dall’esondazione del fiume Sarno tra i Comuni di Angri e San Marzano sul Sarno. Messe in salvo diverse persone in difficoltà. Una trentina le famiglie evacuate tra le due città. Questa mattina, ad Altavilla Silentina, si è verificato uno smottamento, per il quale si sono attivati i vigili del fuoco di Eboli.

Scuola. Da questa mattina sono riprese le lezioni in presenza anche per gli studenti delle scuole superiori. A Salerno non ha aperto il Liceo Regina Margherita, già al centro di polemiche per l’esiguità degli spazi a fronte di una popolazione di 1300 studenti. La dirigente scolastica Angela Nappi ha rinviato la riapertura dell’istituto a data da destinarsi per la presenza di un caso positivo tra il personale in servizio. Sempre a  Salerno, il tam tam sulle chatt dei genitori sulla notizia di un contagio in una classe ha reso deserte le aule dell’istituto comprensivo Calcedonia.  A Pagani il sindaco De Prisco ha ordinato la chiusura dei due plessi dell’Istituto comprensivo Sant’Alfonso Maria De Liguori fino al prossimo 11 febbraio per la presenza di cinque casi positivi tra alunni ed un collaboratore scolastico. Analogo provvedimento preso dal commissario prefettizio De Iesu anche ad Eboli, dove è stata sospesa la didattica in presenza al comprensivo Romano fino al 6 febbraio.

E il Covid ha colpito anche il Consiglio Comunale di Salerno. Sono Massimiliano Natella e Rocco Galdi i due consiglieri che nelle ultime ore hanno annunciato la loro positività al tampone. Sono in buona salute e si aggiungono al collega Peppe Ventura, positivo già da qualche giorno. Il sindaco Enzo Napoli è in isolamento, così come quanti hanno avuto contatti con i consiglieri comunali.

Un bambino di 4 anni ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto a Casal Velino, nel Cilento. Il piccolo si trovava a bordo di un’automobile insieme con alcuni familiari quando, per cause in corso di accertamento, la vettura è finita fuori strada. I soccorsi dei sanitari del 118 sono risultati vani per il bimbo mentre ancora non si conoscono le condizioni delle altre due persone che si trovavano all’interno dell’autovettura. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania.

Sport Calcio. Chiude stasera alle 20.00 la sessione invernale del calcio mercato. In B, ore frenetiche per gli ultimi movimenti in casa Salernitana, impegnata alle 21.00 nel posticipo della prima giornata di ritorno sul campo della Reggina. Una vittoria riporterebbe i granata al secondo posto. Radiocronaca dell’incontro con pre e post partita su Radio Bussola 24, con Franco Esposito ed Olga Sammauro, a partire dalle 20.30

Per comunicati e segnalazioni scrivere a redazione@bussola24.it


Scarica la nostra APP: