Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

25/01/2021 Flash news delle ore 12:00 – La cronaca e i fatti salienti di Salerno e Provincia

Scritto da il

In primo piano la scuola con il ritorno in classe questa mattina delle scuole medie. La Regione Campania, dopo l’intervento del Tar, ha provveduto venerdì ad emettere l’ordinanza che prevede anche il ritorno in aula dal 1° febbraio delle scuole superiori secondo quanto prevede il DPCM dello scorso 14 febbraio

Passiamo ora al maltempo, che ha colpito il nostro territorio nelle ultime ore. Ieri a salerno un tronco d’albero è caduto in via Vinciprova, per fortuna senza creare danni a persone e cose. A Tramonti il vento forte ha abbattuto un grosso ponteggio di un cantiere danneggiando un’auto in sosta. A San Pietro al Tanagro invece si è registrata una frana, che ha invaso una delle strade che portano in montagna. Dalle 6.00 di stamattina fino alle 18.00 nuova allerta meteo per vento forte e mareggiate. Si segnala la necessità di attivare il monitoraggio del verde pubblico e delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del mare.

Dati sul contagio da covid in Campania. Secondo l’ultimo bollettino, sono 1.069 i nuovi casi su più di 16mila test, tra tamponi ed antigenici, con indice di positività sceso al 6,5 %. Ancora buono il dato sui guariti: sono 3.600 secondo l’ultima rilevazione. 9 invece i deceduti nelle ultime 48 ore. 

Sul fronte delle vaccinazioni, arrivati nel weekend in Campania 28mila nuove dosi, in quantità minori rispetto al previsto. Nel fine settimana il governatore De Luca si è scagliato contro il commissario Arcuri sottolineando la sperequazione nel piano di distribuzione dei vaccini. Ad oggi in Campania sono state effettuate quasi 118mila somministrazioni sulle 148mila dosi a disposizione. In questi giorni si sta dando priorità ai richiami a quanti hanno ricevuto la prima iniezione.

Pur in zona gialla e con l’allentamento di alcune restrizioni, le forze dell’ordine hanno presidiato l’intero territorio provinciale per monitorare il rispetto delle misure di contenimento del virus. Negli ultimi sette giorni sono stati effettuati controlli a quasi 4.500 persone, 4.000 veicoli e circa 2.000 esercizi commerciali. 68 le persone sanzionate per mancato uso della mascherina. 25 le infrazioni ravvisate all’interno di locali pubblici. Questo il report della questura di Salerno.

Inaugurare un ristorante attraverso la solidarietà. E’ stata l’idea di Casamare di Salerno, che nell’avviare la nuova sede invernale di Corso Garibaldi, ha pensato bene di cucinare per 100 anziani ospiti della Casa Albergo Immacolata Concezione. Ieri la brigata guidata da Mario La Mura ha consegnato i pasti presso la struttura gestita da Salerno Solidale, alla presenza dell’amministrazione comunale che ha patrocinato l’iniziativa.  

Calcio serie B. Con la vittoria di sabato sul Pescara, la Salernitana chiude il girone di andata al secondo posto a quattro lunghezze dall’Empoli. Un bilancio senz’altro positivo per il club granata molto attivo sul mercato, sia entrata che in uscita. Oggi dovrebbe essere il giorno di Kiyine, rientrante dalla Lazio.  

In serie C rinviata la partita tra Catania e Paganese per maltempo, mentre la cavese ricava un punto dalla trasferta sul difficile campo della Vibonese.  

In serie A2 di basket, dopo due sconfitte consecutive, prima vittoria del 2021 per la Givova Scafati che si impone sul Latina.  

In serie B di calcio a 5, L’Alma Salerno riprende la rincorsa ai play-off espugnando il Pala Rosselli di Aprilia.

Per comunicati e segnalazioni scrivere a redazione@bussola24.it


Scarica la nostra APP: