Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

25/01/2021 Breaking news delle ore 19:00 – Le notizie del giorno

Scritto da il

In primo piano la scuola con il ritorno in classe questa mattina delle scuole medie. La Regione Campania, dopo l’intervento del Tar, ha provveduto venerdì ad emettere l’ordinanza che prevede anche il ritorno in aula dal 1° febbraio delle scuole superiori secondo quanto prevede il DPCM dello scorso 14 febbraio. A Nocera superiore per qualche contagio registrato tra il personale scolastico, le lezioni in presenza delle scuole di ogni ordine e grado riprenderanno il 1 ° febbraio. Intanto dalla Regione, dopo diversi casi di assembramento nelle adiacenze dei plessi, arriva il monito ai sindaci affinché predispongano mirati servizi di controllo da parte delle Polizie Municipali, in particolare nelle fasi di ingresso e di uscita di alunni e studenti dagli istituti scolastici.

Passiamo ora al maltempo, che ha colpito il nostro territorio nelle ultime ore. La caduta del grosso tronco d’albero in via Vinciprova, a Salerno, ha indotto l’amministrazione comunale ad eliminare i restanti alberi che gravitavano nell’area adibita a mercatino etnico.  Nel Vallo di Diano famiglie isolate e tratte in salvo a bordo di gommoni per l’esondazione del fiume Tanagro nella località Mautone di Sassano.

La Protezione civile ha prorogato e ampliato l’allerta meteo in atto sull’intero territorio per vento forte e mare agitato con possibili mareggiate, integrandola, dalle 16 di oggi alle 6 di domani, con il rischio idrogeologico e idraulico di livello Giallo nelle zone che riguardano Piana del Sele, Tanagro, e Alto e Basso Cilento. Previste nella zona sud della Campania precipitazioni con carattere di temporale con probabile innalzamento dei livelli dei corsi d’acqua. Su tutta la regione continueranno fino a tarda sera venti forti e mareggiate lungo le coste.

E passiamo ai dati sul contagio da covid in Campania. Secondo l’ultimo bollettino, sono 754 i nuovi casi su 8.384 test, tra tamponi ed antigenici, con indice di positività salito al 9 %. 646 i guariti, 7 invece i deceduti nelle ultime 48 ore. 

Sul fronte delle vaccinazioni, la Campania proseguirà la campagna vaccinale in questi giorni facendo solo i richiami. La decisione è dovuta al brusco calo nelle consegne delle dosi da parte di Pfizer. Ad oggi in Campania sono state effettuate più di 121mila somministrazioni sulle 148mila dosi a disposizione. Intanto cresce la preoccupazione in Regione anche per le consegne delle siringhe per il vaccino: ci sono, ma si resta sul filo del rasoio, riporta l’Ansa.

Si rompe la condotta dell’acqua del Basso Sele. Rubinetti a secco a in diversi comuni tra picentini e piana del sele per due giorni, a partire da oggi. Sul territorio di Pontecagnano, con l’esclusione della zona Faiano/Trivio Granata, il servizio idrico sarà interrotto dalle ore 23:00 di stasera fino alle ore 10:00 di mercoledì. Chiuse da domani per due giorni tutte le scuole del comune, ad eccezione dei plessi Moscati, Infanzia via Appennini, Baroncino e Trivio Granata. Da Domani alle 14.00 chiusi anche tutti gli Uffici Comunali. Stesso discorso anche per i comuni di Bellizzi e Battipaglia. Ad Agropoli saranno gratuiti per i cittadini allacciamento alla rete del gas metano e installazione dei relativi misuratori. E’ il risultato dell’accordo raggiunto dall’amministrazione comunale e l’Amalfitana Gas. Giovedì alle 10.30 presso l’aula consiliare Di Filippo i dettagli dell’operazione nel corso di una conferenza stampa

Una notizia di solidarietà. A Cava dei Tirreni si riaprono dalle 12 di domani fino alle ore 18 del 4 febbraio prossimo, i termini per la presentazione delle domande dei “Buoni Spesa”, esclusivamente per coloro che non sono stati beneficiari nella precedente distribuzione nel mese di dicembre. L’iniziativa è ripartire per utilizzare un residuo di 140mila euro dei fondi assegnati dalla presidenza del consiglio dei ministri per le misure di solidarietà alimentare legate all’emergenza sanitaria.

Calcio serie B. Con la vittoria di sabato sul Pescara, la Salernitana chiude il girone di andata al secondo posto a quattro lunghezze dall’Empoli. Un bilancio senz’altro positivo per il club granata piuttosto attivo sul mercato, sia entrata che in uscita. Oggi dovrebbe essere il giorno di Kiyine, rientrante dalla Lazio. Domani alle 14.00 riprenderanno gli allenamenti in vista della trasferta di Reggio Calabria, in programma lunedì prossimo.

. Per comunicati e segnalazioni scrivere a redazione@bussola24.it


Scarica la nostra APP: