Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Aloe Blacc – My Way

Scritto da il

Aloe Blacc è un cantante, cantautore, produttore e attivista, nato da immigrati panamensi che si stabilirono in California.

E’ cresciuto con gli stili musicali di salsa, merengue e cumbia e poi ha scoperto artisti come KRS-One, Donny Hathaway, Joni Mitchell e James Taylor, che hanno ispirato la sua fusione di soul, folk, R&B e pop. Dal successo di “I Need a Dollar” a “Wake Me Up” e “The Man”, Aloe ha impresso il suo nome sulla scena musicale a livello globale. Oggi l’artista multi platino Aloe Blacc ci presenta “My Way“, brano estratto dal suo nuovo album “All Love Everything”, in uscita il 2 Ottobre su BMG. Prodotto da Jonas Jeberg (Panic! At The Disco, Selena Gomez), “My Way” è un inno motivazionale accompagnato dal piano, che esplode in un coro armonioso. All Love Everything è il primo album di Aloe, ed è la prima raccolta di materiale del cantautore, scritta dal suo punto di vista di padre.Dice Aloe su All Love Everything: “Piuttosto che un genere, la mia musica parla di A.I.M .: affermazione, ispirazione e motivazione. Dopo così tante occasioni di parlare della mia musica e di non sentirmi a mio agio nel dire “Sono un artista pop” o “Sono un artista folk”, ho avuto questa realizzazione. Il mio genere di songwriting è tematico.

“In questo album, Aloe mostra l’empatia radicale e l’immediatezza emotiva, che hanno contribuito a stabilire con fermezza, la sua celebrità globale. Che si tratti del più vicino “Harvard”, una canzone narrativa straziante nella tradizione di Joni Mitchell e Bill Withers, che trova Blacc che canta con disarmante candore, di una donna che ha due lavori per sostenere la sua famiglia, incluso un bambino con bisogni speciali, oppure la devozione schietta e percussiva di “Corner”, il modo di scrivere di Aloe rimane più toccante che mai, attingendo a un mix eclettico di soul, folk e pop contemporaneo.All’inizio di questo mese, Aloe Blacc – in collaborazione con Okayplayer – ha ospitato un dibattito virtuale per discutere dell’America durante la quarantena e le proteste di Black Lives Matter. Insieme all’attore Michael Ealy, al pivot dei Lakers JaVale McGee e al rapper Talib Kweli, i quattro hanno discusso una serie di argomenti, dalla morte di George Floyd e la brutalità politica al COVID e alla salute mentale.
Dai un’occhiata e scopri di più sulla conversazione: https://www.okayplayer.com/culture/aloe-blacc-artist-chat.htmlNel 2019, la famiglia di Avicii ha onorato il desiderio del figlio di avere la voce di Aloe Blacc nella prima traccia del suo album postumo “TIM”. La canzone “SOS” è stata rilasciata ad Aprile per una forte richiesta dei fan di Avicii, ed è andata in cima alle classifiche in diversi paesi in tutto il mondo, raggiungendo il numero 1 anche negli Stati Uniti. Seguirono diverse altre collaborazioni con produttori di successo : David Guetta, Lost Frequencies, Gryffin, Flight Facilities, Young Bombs, Mesto e Hellberg.

(Fonte: BMG)


Scarica la nostra APP: