Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

VIDEO STORY CONSIGLIATO DA RB24: Samantha Fox – Nothing’s gonna stop me now

Scritto da il

Nothing’s Gonna Stop Me Now è un singolo della cantante pop britannica Samantha Fox, pubblicato nel 1987 dall’etichetta discografica Jive. Samantha forma la sua prima band musicale a 14 anni ed ottenne il primo contratto discografico un anno dopo con la Lamborghini Records, ma abbandona la carriera teatrale e quella musicale quando iniziò a lavorare come modella, nel 1983, posando anche per delle riviste erotiche. Nel 1986 però annuncia l’abbandono del ruolo di modella per il Sun all’età di 20 anni. I primi tempi della carriera di Samantha videro il padre come amministratore della carriera di modella della ragazza ma tale collaborazione finì quando Samantha scoprì che i suoi compensi venivano sottratti proprio dal genitore. Scoperta a cui seguì il divorzio dei due coniugi. La carriera musicale di Samantha, invece, parte da collaborazioni con produttori di un certo rilievo come Stock Aitken Waterman e Full Force. Il suo primo singolo, “Touch Me (I Want Your Body)”, pubblicato all’età di 20 anni, arriva alla Top 10 delle classifiche delle due sponde dell’Atlantico (n. 3 in Inghilterra, n. 4 negli Stati Uniti) arrivando contemporaneamente al numero 1 in molti Paesi, diventando uno dei dischi di maggior successo degli anni ottanta in Australia. Il concerto di debutto della Fox fu al club Hippodrone di Peter Stringfellow. Samantha piazza tre singoli nella Top 10 sia in Inghilterra che negli Stati Uniti. In Canada e negli USA furono “Naughty Girls (Need Love Too)” e “I Wanna Have Some Fun” ad arrivare nei primi 10 posti, mentre in Inghilterra furono “Do Ya Do Ya (Wanna Please Me)” e “Nothing’s Gonna Stop Me Now”. Il brano è stato scritto e prodotto da Mike Stock, Matt Aitken e Pete Waterman ed è una delle canzoni più note dell’artista. Il singolo è stato estratto dal secondo album della cantante, Samantha Fox.