Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Salernitana: al Vigorito per affrontare la regina della B

Scritto da il

Poche ore al fisco d’inizio del derby campano tra Benevento e Salernitana, con i granata che si preparano ad affrontare la favorita di questo campionato.

Già praticamente promossi in massima serie, gli uomini di Pippo Inzaghi detengono tutti i record della stagione. 15 i punti di vantaggio sulla seconda in classifica (il Pordenone, tra le compagini rivelazione del campionato), 15 gare vinte sulle 21 disputate fino a questo momento, un’unica sconfitta rimediata contro il Pescara lo scorso 26 ottobre, nessun k.o. casalingo, attacco super prolifico (37 le reti realizzate) e difesa bunker (11 soltanto i gol subiti), questi i numeri della capolista che oggi ritrova i granata in un derby storico che va in scena da oltre 80 anni.

Dalla squadra di Ventura questa sera ci si aspetta il giusto approccio alla gara. Quanto fatto finora dalle due compagini costringe, infatti, i granata a grande lucidità e concentrazione contro un Benevento scatenato nei primi 15′ (con 6 reti realizzate nel primo quarto d’ora di gioco) che troverà di fronte una Salernitana più distratta proprio in avvio di gara (6 i gol subiti). Il campo dirà, poi, se gli uomini di mister Ventura saranno capaci di dare ulteriore prova di personalità perché, al di là del risultato (che non è già scritto, ogni gara, infatti, è una storia a sé) la priorità di Lombardi e compagni sarà quella di riuscire a dare continuità alle prime due buone prestazioni di questo 2020.

Una vera e propria impresa dovrà, dunque, essere realizzata per agguantare i tre punti in palio e ancorarsi al secondo posto della classifica di B, in zona promozione diretta.

(Olga Sammauro)