Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

MAMELI feat. Alex Britti – Anche quando piove

Scritto da il

Mameli  il cantautore indie-pop di origini siciliane che ha esordito ad aprile conInno, il suo EP di debutto, non si ferma mai.

Dopo “Latte di Mandorla”, il singolo uscito a luglio,  pubblica adessoAnche quando piove”, un nuovo brano in uscita venerdì 30 luglio nelle radio e sulle piattaforme digitali. Una canzone per lui molto speciale perché vede la collaborazione con un artista italiano che ama da sempre: Alex Britti.

Con queste parole Mameli racconta la genesi del pezzo: “Alex una volta mi disse di chiamarlo se fossi passato a fare un giro a Roma. Così, una calda sera di giugno ci siamo visti, mi ha portato a mangiare un pescione (mi ha proprio detto così) e abbiamo parlato di un sacco di cose. È assurdo, lui è la mia infanzia, il mio liceo, i miei primi concerti da spettatore. Trovarmelo così vicino a cena è stato surreale.  Poi gli ho detto che volevo avere un parere sulle cose nuove che stavo scrivendo: niente di completo, tante bozze con pezzi mancanti.

Quando ha sentito “Anche quando piove” si è fermato un secondo, l’ha fatta ripartire, mi ha detto che era la più bella. Però mancava la parte finale, io ero rimasto bloccato su quella canzone e non sapevo cosa far succedere dopo il secondo ritornello. 

Il giorno dopo mi manda la fine della canzone, io ero in viaggio verso la Toscana e quando l’ho fatta partire è stato un momento magico. Suonava tutto, l’ho sentita perfetta.  Dopo un mese sono stato a casa sua tre giorni e mi ha trattato come un figlio, ci siamo chiusi in casa e abbiamo solo registrato e mangiato. “Anche quando piove” è venuta fuori così, nel modo più sincero che possa esserci. Se penso a quando l’ho visto a Taormina nel 2014, non avrei mai detto che un giorno avremmo scritto una canzone insieme.  Tra poco arriverà l’autunno, e ogni volta che pioverà penserò a questa storia. W la musica”.

MAMELI, sarà impegnato a dicembre con il suo primo headline show, organizzato da Vivo Concerti. Queste le prime quattro date annunciate:

02 dicembre 2019 || Bologna @ Locomotiv

04 dicembre 2019 || Milano @ Teatro Principe

10 dicembre 2019 || Firenze @ Viper Theatre

12 dicembre 2019 || Roma @ Largo Venue


All’anagrafe Mario Castiglione, MAMELI nasce a Catania nel 1995. Musicista eclettico, produttore e autore delle sue canzoni, a soli 20 anni lascia la Sicilia per trasferirsi a Milano. “Inno”, il suo EP di debutto, è uscito il 26 aprile 2019 per Hokuto Empire, distribuito da Sony Music. In poche ore ha raggiunto la Top 3 su iTunes. Il disco conta oggi su Spotify più di 4 milioni di stream, con i singoli di successo “Ci vogliamo bene”, “Milioni di Cose” e “Casa di Carta”. “Inno” è caratterizzato da sonorità dal gusto vintage e allo stesso attuali, i testi si ispirano alla vita quotidiana di Mameli, specchio della sua generazione. L’EP è stato scritto e prodotto dall’artista stesso e mixato da Alex Trecarichi (Ci vogliamo bene) e Ivan Rossi (Limonare, Milioni di cose, Netflix, Lentiggini, Gelateria), ingegnere del suono che ha lavorato con artisti del calibro di Baustelle e Thegiornalisti. Dopo un tour instore di presentazione dell’EP , Mameli si esibisce, a luglio, in alcuni dei più importanti festival italiani come Collisioni Festival (Barolo), Indimenticabile Festival (Bologna), Home Festival (Venezia) e annuncia le date del suo primo headline show, organizzato da Vivo Concerti, che prenderà il via a dicembre.

(Fonte: Hokuto Empire)