Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Cosenza-Salernitana: i granata vincono di misura al “San Vito – Marulla”

Scritto da il

La Salernitana apre la classifica del Campionato di Serie B, grazie alle due vittorie conquistate nelle prime due giornate di campionato contro Pescara e Cosenza. Si è concluso, infatti, col risultato di 0-1 il match contro i calabresi davanti ad oltre 900 supporters del cavalluccio.

Gara equilibrata quella disputata ieri allo stadio “San Vito – Gigi Marulla” di Cosenza, ma comunque caratterizzata da alcuni errori da parte granata durante il primo tempo, e una certa dose di buona sorte nella seconda frazione di gioco. Nei primi 45′ minuti, infatti, le 3 palle gol degli avversari, al 6′ con Carretta, al 26′ con Pierini e al 40′ con Bruccini, hanno costretto i granata e soprattutto Alessandro Micai a mantenere lo 0-0. L’unica occasione dei granata è arrivata soltanto pochi secondi prima che l’arbitro mandasse tutti negli spogliatoi per l’intervallo, con la palla di Milan Djuric al 44′, abilmente e facilmente parata da Perina.

Decisamente diverso l’avvio della seconda frazione di gara da parte granata con la rete che arriva proprio ad inizio secondo tempo e che porta la firma di Marco Firenze (47′). A seguire un’occasione sprecata da Jallow e due traverse da parte dei padroni di casa che pure hanno cercato di recuperare lo svantaggio.

La Salernitana porta a casa tre punti pesantissimi, che interrompono quella scia di risultati negativi in trasferta, con l’ultima vittoria che risaliva al 16 febbraio scorso quando i campani si imposero ad Ascoli col risultato di 4-2, da allora 9 trasferte perse. Gli uomini di Gian Piero Ventura fanno il pieno al San Vito – Marulla, un campo nel quale i granata non segnavano da ben 360′.

Adesso ci sarà la pausa, ma soprattutto ci sarà da lavorare in vista del delicato derby dell’Arechi contro il Benevento. La squadra, allenata da Filippo Inzaghi, dopo un esordio di campionato certamente non brillante, con lo 0-0 contro il Pisa, ha cambiato decisamente passo nella seconda di campionato, battendo il Cittadella col risultato di 4-1.

(Olga Sammauro)