Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Salernitana: parte il campionato, prima gara contro il Pescara di Zauri

Scritto da il

La Salernitana disputerà questo pomeriggio la prima gara del Campionato di calcio di serie B 2019/2020. La nuova stagione si è già ufficialmente avviata con l’anticipo nella serata di ieri tra Pisa e Benevento. Il primo match della stagione 2019/2020 si è chiuso a reti inviolate.

I granata, guidati da Gian Piero Ventura, alle 18 di questo pomeriggio faranno il loro esordio in campionato affrontando tra le mura amiche il Pescara, allenato da Luciano Zauri. In contemporanea si disputerà il match Crotone – Cosenza, mentre Ascoli -Trapani, Cittadella – Spezia, Entella – Livorno, Venezia – Cremonese scenderanno in campo alle 21.00 di questa sera. La prima giornata di campionato proseguirà poi domani, domenica 25 agosto, con le gare tra Empoli – Juve Stabia e Perugia – Chievo, per poi concludersi col posticipo di lunedì 26 agosto tra Pordenone – Frosinone.

Uno sportivo d’eccezione è atteso all’Arechi per il match di questo pomeriggio, si tratta di Vincenzo Dolce. Il pallanuotista salernitano classe ’95 medaglia d’oro ai mondiali con il Settebello azzurro, sarà infatti ospite della società e assisterà al match in Tribuna Autorità.

Intanto, nella mattinata di ieri si è tenuta la conferenza stampa in attesa di Salernitana – Pescara, ecco le parole di Ventura alla vigilia del match:

“Siamo alla vigilia di un nuovo campionato con grande voglia di fare bene, alleno un gruppo propositivo che ha fatto un ottimo lavoro in questo ritiro. La squadra è stata ringiovanita, è stato cambiato il modo di lavorare e di pensare ma siamo sulla strada giusta dal punto di vista dell’applicazione. I ragazzi si stanno calando bene nella nuova mentalità sono molto contento di allenare questi giocatori, ho ricevuto il loro entusiasmo e tutto questo mi ha riportato la gioia di fare questo mestiere. Ho fiducia in tutti i ragazzi, quindi chiunque scenderà in campo domani sono sicuro che farà bene. Il Pescara è una squadra difficile da affrontare che ha un’organizzazione ben precisa. Noi dovremo cercare di fare la partita per riuscire ad ottenere un risultato positivo. La squadra dovrà trascinare il pubblico allo stadio attraverso il gioco e i risultati, siamo noi a dover portare entusiasmo alla gente. Ai nastri di partenza non siamo tra le favorite di questo campionato ma nel calcio tutto è possibile e il nostro obiettivo è cercare di arrivare più in alto possibile. Io provo affetto verso i miei giocatori perché stanno dando il massimo per fare qualcosa di duraturo per Salerno. A me piacerebbe costruire una squadra vera, questo è un anno zero, dobbiamo iniziare a vedere le cose con occhi diversi”.

Di seguito i convocati per Salernitana – Pescara:

PORTIERI: Micai, Russo, Vannucchi;

DIFENSORI: Carillo, Jaroszynski, Karo, Lopez, Migliorini;

CENTROCAMPISTI: Akpa Akpro, Di Tacchio, Firenze, Kiyine, Maistro, Morrone, Odjer;

ATTACCANTI: Calaiò, Cicerelli, Djuric, Jallow, Kalombo, Giannetti, Musso.

(Olga Sammauro)