Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Roccapiemonte è tempo di Oltre Festival

Scritto da il

Oltre Festival 2019 – 25/26 maggio 2019 – Roccapiemonte (Sa)

Oltre Festival è un evento culturale basato su interviste di personalità provenienti da vari settori. Dal mondo del volontariato, allo spettacolo, all’arte, alla musica, gli ospiti raccontano le proprie esperienze di vita: la possibilità di andare oltre i propri limiti, oltre i propri confini. Le interviste si svolgono attraverso il format “fireside chat”, la conversazione avviene tra l’ospite e il giornalista in maniera molto amichevole nello stile di EPCC, David Letterman Show, Wired Festival.

L’obiettivo di Oltre è quello di produrre un social & cultural impact radicale, con la volontà di incrementare le iniziative e gli eventi culturali sul territorio salernitano. Restituendo centralità alle idee ed alla loro sostanza, il collettivo ARX, promotore di Oltre, ambisce a creare valore pubblico condiviso nel lungo termine ed opportunità per la community come forza motrice, energia del cambiamento.

Mi fido
Il sentimento che muove la prima edizione di Oltre è la fiducia. Le esperienze degli ospiti intervistati si basano sulla fiducia universalmente riposta in sé stessi, negli altri, nel mondo per superare i limiti, i confini, le avversità incontrate durante la vita.

Ospiti

25 MAGGIO – dalle 18:00

Chiara Marciani – assessore Regione Campania Politiche giovanili e Pari Opportunità

Ingordo – Food Influencer e Foodblogger

Don Tonino Palmese – prete anticamorra, responsabile Polis

Maria Luisa Iavarone – fondatrice associazione Arthur docente universitario @Università degli Studi di Napoli Parthenope

Valeria Boccara – campionessa nazionale tiro con l’arco

Marcello Ravveduto – docente Universitario Public Digital History @Università degli Studi di Salerno

Carmine Pagano – sindaco Roccapiemonte

Carmine Calvanese – presidente provinciale uisp, associazione tre castelli

Donato Zoppo – scrittore e collaboratore musicale De Andrè e PFM

Carlo Rienzi – presidente CODACONS

26 MAGGIO – dalle 18:00

Filomena Lamberti – vittima di violenza

Freddy See – produttore musicale

Antonio Romano – giornalista pubblicista

Antonio Guerrasio – imprenditore Vertebra

Enzo Chiummariello – tour manager ed organizzatore di eventi

Raffaele Attanasio – produttore musicale

Claudio Gubitosi – inventore e direttore del Giffoni Film Festival

Giovanni De Angelis – direttore ANICAV

Annabella Ferrentino – assessore comune Roccapiemonte

Roberto Fabbricatore – assessore comune Roccapiemonte

Location – Palazzo Marciani, Roccapiemonte (SA)

Marciani è una famiglia patrizia proveniente dall’agro nocerino, la cui presenza tra Piazza del Galdo e Casali si accerta già nei primi anni del 1600. Il cognome Marciano, all’inizio del Novecento fu cambiato in Marciani. Fregiati del titolo di baroni, i Marciano possedevano un patrimonio di rendite che li annoverava tra le famiglie maggiori del territorio. Il palazzo che prende il loro nome presente in Casali di Roccapiemonte fu acquistato dal comune nei primi anni 2000 e le 7 unità abitative furono trasformate in uffici per accogliere la sede del distretto agroalimentare Nocera-Gragnano. La struttura è caratterizzata da un imponente ingresso attraverso il quale si accede all’atrio rettangolare al cui centro risiede l’antico pozzo settecentesco. I quattro lati dell’atrio sono caratterizzati da altrettante stanze divise in cucina con annessa sala ristoro, giardino posteriore e sala conferenze. Il piano superiore è caratterizzato da un’ampia balconata e terrazzo lungo tutto il perimetro del rettangolo e da stanze ad uso ufficio attualmente non in uso.

Comitato Organizzatore

ARX (Associazione Rocchese Cultura e Sport) è una associazione di promozione sociale nata a Roccapiemonte nel 2017. L’obiettivo del collettivo, formato da giovani ragazzi, è quello di accendere un faro di conoscenza sulla realtà quotidiana del territorio attraverso l’organizzazione di eventi culturali e socialmente utili basati su format innovativi.